India: Padre invita a cena lo stupratore della figlia 14enne e gli stacca i genitali

coltello

3 nov – Una vendetta atroce, frutto del risentimento per l’umo che aveva rovinato sua figlia.

Un padre, nella zona di Khajuri Khas, a est di Nuova Delhi (India) ha invitato a casa sua lo stupratore di sua figlia. Con la scusa di invitarlo a cena, l’uomo ha legato lo stupratore e gli ha staccato i genitali con un paio di pinze infuocate.

La figlia 14enne dell’uomo era stata violentata alcuni mesi fa: il padre furioso è accusato anche di aver strangolato a morte lo stupratore. Subito dopo l’omicidio, si è costituito in una stazione della polizia e ha confessato l’omicidio e le brutali sevizie.

«Subito dopo la sua confessione – ha commentato un agente di polizia – abbiamo inviato una squadra sul luogo dell’omicidio e abbiamo recuperato il cadavere. L’uomo è stato arrestato per omicidio».



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -