Immigrato senza biglietto aggredisce un controllore, denunciato

Vicenza, bus in questura ancora una aggressione ai conducenti. Aveva fretta di arrivare in questura per rinnovare il permesso di soggiorno ma non i soldi per pagare il biglietto della corriera, è finita con una denuncia.

bus1 novembre  – Ancora violenza sugli autobus Ftv. L’ultimo episodio giovedì mattina, verso le 9, quando un controllore è salito a bordo della corriera dopo la segnalazione di un autista che al momento dell’imbarco aveva notato uno strano scambio di biglietti tra due uomini extracomunitari. Uno saliva, l’altro scendeva, ma il biglietto apparentemente era lo stesso. Quando il controllore lo ha esaminato il ticket risultava scaduto, ma il giovane immigrato non voleva perdere tempo con il verbale e le sanzioni. Come raccontato da il Giornale di Vicenza, la situazione si è fatta incandescente. L’uomo avrebbe urlato: «Cosa vuoi da me? Non ho tempo da perdere. Devo andare subito in questura per rinnovare il permesso di soggiorno».

La tensione si è subito trasformata in minacce e poi spintoni ma prima che accadesse qualcosa di grave l’autista è intervenuto. La corriera è arrivata in pochi minuti in viale mazzini davanti alla questura, dove l’immigrato, è stato direttamente prelevato per la denuncia dopo gli spintoni.

vicenzatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Immigrato senza biglietto aggredisce un controllore, denunciato”

  1. Oh, ma smettiamola, siamo noi che dobbiami integrarci e fare come fanno loro!!!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -