L’Italia finanzierà progetti “Euromediterranei” per la salute

soldi-buttati

 

Nell’ambito del semestre di Presidenza italiana dell’UE il Ministero della salute il 27 e 28 ottobre organizza a Roma (Auditorium Biagio d’Alba di Viale Ribotta,5), in collaborazione con la Commissione europea, la Conferenza sulla salute nell’area del Mediterraneo. I lavori hanno inizio alle ore 9.30.

La seconda giornata sarà aperta dal Ministro della Salute, On. Beatrice Lorenzin.

La Conferenza affronta in particolare quattro tematiche di sanità pubblica:

lo stato d’implementazione del nuovo Regolamento sanitario internazionale
la problematica della resistenza agli antimicrobici
le ricadute sulla sanità pubblica dei nuovi modelli comportamentali (stili di vita)
le ricadute derivanti dai flussi migratori che interessano il bacino del Mediterraneo

Questo evento rappresenta l’occasione per promuovere il ruolo propulsivo dell’Italia sia nell’ambito dei rapporti con i Paesi dell’area del Mediterraneo sia nell’ottica di solidarietà, rafforzamento delle attività di partnership e di crescita condivisa dei sistemi sanitari.

Durante la giornata vengono anche presentati i progetti Euromediterranei, promossi e finanziati dal Ministero della Salute.

Il governo taglia 100 mln di euro ai malati non autosufficienti. Aisla: una vergogna!

I progetti Euromediterranei, promossi e finanziati dal Ministero della Salute, hanno fin qui rappresentato un modello virtuoso di come sia possibile implementare partnership di cooperazione internazionale. Essi sono in grado di creare una rete di relazioni tecniche e politiche tra soggetti nonostante l’appartenenza a realtà sociali differenti con il comune obiettivo di migliorare il livello di assistenza offerto dai sistemi nazionali.

La conferenza potrà essere l’occasione per promuovere il ruolo propulsivo dell’Italia sia nell’ambito dei rapporti con i Paesi del bacino euromediterraneo sia nell’ ottica di solidarietà, rafforzamento delle attività di partnership e di crescita condivisa dei sistemi sanitari dello spazio euromediterraneo.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -