Palermo: esposizione di sexy toys nella sede dell’Assemblea regionale siciliana

sicilia-sex-toys

 

25 ottobre – Una polemica a luci rosse è scoppiata a Palermo, dopo l’esposizione a Palazzo dei Normanni, sede dell’Assemblea regionale siciliana, di un mini stand con una intera gamma di sexy toys.

Il tavolo è stato allestito nell’ambito di un convegno medico sulla salute delle donne, e i prodotti erano appartenenti ad un’azienda farmaceutica sponsor del convegno.

Il fatto ha avuto grande eco mediatico sui giornali locali, dopo la diffusione delle immagini dei vibratori e delle creme lubrificanti in bella mostra tra le sale del potere siciliano.

Esposti tra l’altro in un’area di transito per decine di turisti. Il fatto ha scatenato l’ira del presidente dell’Ars, l’esponente Udc Giovanni Ardizzone, che ha annunciato la volontà di rivolgersi alla magistratura, per un presunto danno arrecato all’immagine del Parlamento siciliano che ha concesso le stanze per il convegno. askanews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -