New York: l’uomo che ha attaccato 4 poliziotti con l’accetta è un estremista islamico

 

25 ottobre – Sembra ormai provata la vicinanza al’estremismo islamico di Zale Thompson l’uomo che ha attaccato con un’accetta quattro poliziotti nel Queens di New York. New York, 2 agenti feriti a colpi di accetta. Sospetto terrorismo

Cacciato dalla Marina anni fa, aveva un precedente penale e parlava spesso di terrorismo, anche sui social network.

L’aggressore aveva preso di mira gli uomini e si è messo a seguirli nascondendosi dietro la pensilina di un autobus. Quando un fotografo freelance li ha fermati per scattare una foto, Thompson si è lanciato verso di loro e ne ha colpiti due con l’accetta prima di essere ucciso.

“Le indagini dovranno dimostrare prima possibile se questa fosse parte di un’azione più vasta che potrebbe rappresentare un rischio. Per ora possiamo dire che non è il caso anche se continuiamo a indagare”, ha detto un portavoce della polizia.

L’uomo aveva postato frasi e foto minacciose sul proprio profilo facebook. Durante l’attacco i poliziotti che hanno sparato hanno colpito inavvertitamente una giovane alla schiena. La ragazza è stata ricoverata in ospedale e sottoposta a un intervento. Le sue condizioni sono stazionarie, ma non è ancora fuori pericolo. euronews

accetta



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -