Presidente comunità araba contro Grillo: gli immigrati si ammalano in Italia di sindromi depressive

Foad-Aodi

 

22 ottobre – Il presidente dell’Amsi e Co-mai, Comunità del Mondo Arabo in Italia, Dr Foad Aodi si dichiara indignato per l’ennesima uscita fuori luogo sugli immigrati di Grillo.

L’intervento del leader dei M5S sta alimentando fobie e paure nei loro riguardi. Siamo idignati dell’atmosfera che si sta creando nei confronti degli immigrati, strumentalizzata da certi partiti che cercano visibilità e consensi sulla pelle degli stranieri. Questo stanno facendo da mesi Grillo e Salvini. In merito alla questione è opportuno precisare che da anni ormai è consolidato scientificamente, anche presso gli ambulatori Amsi per stranieri, che gli immigrati irregolari non portano malattie, ma si ammalano in Italia dopo il loro arrivo per motivi diversi, primi fra tutti le sindromi ansiose-depressive, per problemi lavorativi, abitativi, economici e linguisti.

Oltre a ciò va aggiunta la paura di recarsi nelle strutture pubbliche. Il Dr. Foad Aodi auspica che la politica dia subito risposte all’emergenza immigrazione e di non abbassare la guardia nei controlli sanitari, ma occorre farlo senza creare allarmismi e fobie. Per questo chiediamo di intensificare gli ambulatori per la prevenzione e le cure tra gli immigrati, superando la difficoltà linguistica e la paura che sono i primi ostacoli che trovano gli immigrati irregolari nel recarsi al SSN.

Per questo motivo e per risolvere questa emergenza sarà fondamentale mettere in agenda politica della comunità europea un lavoro congiunto con i nostri paesi di origine per combattere l’immigrazione clandestina e lo sfruttamento degli esseri umani per promuovere una buona immigrazione, programmata in base all’esigenza del mondo del lavoro, evitando una guerra tra poveri per colpa della crisi economica mondiale, conclude il Dr. Foad Aodi, presidente dell’Amsi e Co-mai, Comunità del Mondo Arabo in Italia.

Redazione Agenzia Stampa Italia.



   

 

 

3 Commenti per “Presidente comunità araba contro Grillo: gli immigrati si ammalano in Italia di sindromi depressive”

  1. Ma questi stanno fori de testa gli immigrati che non pagano sanità e ricevono cure gratis, ricevono 45€ al giorno senza fare un c….o più scheda telefonica più pasto gratis e tetto gratis si lamentano e si ammalano??????
    E chi ci è nato in Italia ha fatto il c…lo per questo paese e si vede emarginato da un giorno all’altro senza lavoro sommerso dalle tasse e senza un futuro! E lui e nel suo paese cosa deve dire???
    Lo stato dovrebbe aiutare i propri cittadini poi se avanza aiutare gli altri. Se questi signori non si trovano bene qui che vadano fa…..lo altrove noi ITALIANI saremo almeno sollevati dalle lamentele di chi ha il brodo grasso: E aggiungo fuori dalle p….e il prima possibile!

  2. DOTT AODI, PERCHE’ NOI E SOLO NOI ITALIANI CI DOVREMMO OCCUPARE DI QUESTI POVERETTI??? NON STIAMO GIA’ NOI MALISSIMO, DISOCCUPAZIONE,CRIMINALITA, E MALASANITA’ (CI SONO LISTE LUNGHISSIME DI PERSONE CHE ATTENDONO UNA VISITA) , GENTE CHE SOPRAVVIVE CON 450 EURO AL MESE ED INVALIDI CHE NE PRENDONO ANCORA MENO, A FRONTE DEI SOLDI E DI TUTTE LE AGEVOLAZIONI CHE HANNO TUTTI I RIFUGIATI???HA MAI SENTITO PARLARE DI SUICIDI DEI NOSTRI IMPRENDITORI, COMMERCIANTI E POVERA GENTE CHE VIVE NELLE MACCHINE PERCHE’ NON HA UNA CASA E LEI MI VIENE A DIRE DI INGENTIVARE L’ACCOGLIENZA E GLI AMBULATORI PER QUESTI??? IN DEPRESSIONI CI SIAMO NOI, PERCHE’ NOI SIAMO I DISCRIMINATI, COSTRETTI A PAGARE SOLO TASSE ALLO STATO CHE POI PROTEGGE E MANTIENE LORO. IN VITA SUA HA MAI SENTITO CHE GLI IMMIGRATI VENGONO ACCOLTI IN HOTEL??IO CREDO PROPRIO DI NO E SIAMO ,PROPRIO NOI, RAZZISTI SENZA CUORE CHE LI TENIAMO LI; IN HOTEL PASSANDOGLI SIGARETTE TELEFONO ED UNA RETTA GIORNALIERA ; LE SEMBRA GIUSTO??? SE LEI PENSA DI SI, VUOL DIRE CHE E’ LEI SENZA CUORE ED E MEGLIO CHE DIA L’ESEMPIO AGLI ALTRI DI RITORNARE AL PROPRIO PAESE PERCHE’ LA MAGGIOR PARTE NON FUGGE DA GUERRE MA VA A FORAGGIARE DELLE CHE SI INTERESSANO DI PORTARLI FIN QUI PER LUCRO. VERGOGNA , VERGOGNA!!

  3. Ma noi questo qui lo paghiamo? Davvero? Oltre ad una esponente del Pd (adesso non mi sovviene il nome) anche lui dice che gli immigrati si ammalano in Italia? Aspè…magari prendono la TBC, Epatite, Scabbia, HIV dai soccoritori…eh si per forza…eh, mica la portano loro dall’Africa…
    Ma ci faccia il piacere!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -