Torino: traffico di armi e droga, sgominata banda di albanesi

armi-e-droga

 

Torino, 21 ott. – A conclusione di un blitz in un alloggio nell’area del Lingotto, la sezione antidroga della squadra mobile della polizia di Stato di Torino, ha arrestato 4 persone, di nazionalita’ albanese, ritenute responsabili di traffico di armi e droga. Gli investigatori della polizia da tempo seguivano la banda.

Secondo quanto si apprende, gli spostamenti della banda di albanesi sospettati di commerciare cospicui quantitativi di stupefacenti ed armi erano seguiti da almeno una settimana attraverso l’esecuzione di mirati servizi di osservazione e pedinamento fino al controllo di una autovettura, nella quale gli agenti hanno rinvenuto due pistole automatica calibro 7,65 rifornite con cartucce.

All’interno di un appartamento, invece, tenuto sotto costante controllo, hanno scoperto: una pistola giocattolo modificata; 2 fucili; polvere da “caricamento” per le cartucce; 34 chilogrammi di marijuana; 619 grammi di eroina; un giubbotto antiproiettile; una pistola giocattolo priva di tappo rosso; numeroso munizionamento di vario calibro; diversi chilogrammi di sostanza da taglio; 3 bilancini; materiale vario per il confezionamento dello stupefacente. Gli investigatori ritengono che con questa operazione la polizia di Stato di Torino ha sottratto diverse armi (due delle quali pronte all’uso perche’ trasportate sulle auto) ad un pericoloso gruppo di albanesi potenzialmente in grado di porre in essere ulteriori azioni delittuose.(AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -