Portavoce dei talebani pachistani proclama fedeltà allo Stato Islamico

talebani-Shahidullah-Shahid

 

Il portavoce dei talebani pachistani (TTP), Shahidullah Shahid, è stato licenziato dopo aver proclamato la sua fedeltà allo Stato Islamico.
Il movimento ha detto di aver già sostituito il portavoce, ma non ha diffuso il nome del successore.

Nel comunicato – di cui dà notizia la Bbc – i talebani pachistani ribadiscono il loro appoggio al leader dei talebani afgani, il Mullah Omar.
Assieme a Shahidullah Shahid, altri cinque comandanti dei talebani pachistani hanno defezionato e si sono arruolati nelle file dello Stato Islamico (Isis) che controlla parte dell’Iraq e della Siria.
Il gruppo TTP ha registrato numerose defezioni quest’anno dopo la morte del suo leader, Hakimullah Mehsud, ucciso lo scorso novembre da un drone americano.

21 ottobre 2014



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -