Nasce gruppo interparlamentare “Amici di Putin”

salvini-russia

 

GRIMOLDI (LN) FONDA IL “GRUPPO INTERPARLAMENTARE AMICI DI PUTIN”: “SIAMO TANTISSIMI, LE SANZIONI SONO UNA FOLLIA”

Nasce il gruppo interparlamentare “Amici di Putin”. A seguito del viaggio in Russia (e in Crimea) – a fianco del leader leghista Matteo Salvini – il deputato leghista Paolo Grimoldi, promotore dell’iniziativa, ha subito lanciato la raccolta adesioni tra i colleghi. “Contiamo in qualche centinaio di sostenitori, tra deputati e senatori. La stima nei confronti di Putin è trasversale, nonostante le chiacchiere dei rispettivi partiti di appartenenza sulle sanzioni alla Russia che per noi della Lega sono e continuano ad essere pura follia”.

Negli ultimi anni la statura politica di Putin, soprattutto se paragonata ai disastri dell’amministrazione Obama, e non solo, è emersa con ancora maggior forza”. “Pensiamo che un’iniziativa trasversale sia una mano tesa al dialogo con un partner commerciale ed economico imprescindibile, un segnale decisivo contro blocchi suicidi che stanno penalizzando le nostre aziende. Russia e Italia hanno bisogno di dialogare e di cooperare sia sotto il profilo economico sia sotto il profilo della lotta all’Isis. Frammentarci vorrebbe dire renderci vulnerabili”.  (OPI – 16.10.2014)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -