Video – Renzi: ”Pagheremo i contributi a chi assume a tempo indeterminato”

 

14 ottobre – “Le aziende che assumeranno a tempo indeterminato a partire dal 2015 non dovranno pagare i contributi dei nuovi lavoratori per tre anni. Ci penserà lo Stato a farsene carico”. Così il premier Matteo Renzi è tornato sul tema del lavoro a margine del suo intervento all’assemblea generale di Confindustria Bergamo

(di Antonio Nasso e Silvia Valenti)

matteo-renzi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -