Roma: Marino vuole togliere i sampietrini, uno dei simboli della città eterna

Condividi

 

marino

 

12 ottobre – Via i sampietrini dalle strade di Roma. Uno dei simboli della città eterna, croce e delizia di automobilisti e motociclisti, sta per essere cancellato. A dare l’annuncio, nel corso dell’assemblea annuale dell’Acer all’Auditorium Parco della Musica, è stato il sindaco di Roma, Ignazio Marino. “Sono ormai fermamente convinto che su certe strade, vie o piazze che devono ospitare mezzi pesanti- ha detto il primo cittadino- i sampietrini vadano tolti e sostituiti con un buon asfalto”.

L’idea del Campidoglio è di sostituire la pavimentazione ogni volta che si procederà alla manutenzione di una determinata area. “Quando partirà la nuova manutenzione delle strade- ha chiarito il sindaco Marino- penso che in molte grandi vie dove passano i mezzi pesanti saranno tolti i sampietrini a favore di un nuovo tipo di asfalto che, grazie a microframmenti di pneumatici, ridurrà anche l’inquinamento acustico e darà maggiore sicurezza”. repubblica.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -