La Lega contro le moschee, “faremo opposizione durissima”

Moschea

 

11 ott. – La Lega promette una “durissima opposizione” contro le nuove eventuali moschee che potrebbero sorgere a Milano a seguito del bando per la concessione di tre aree sulle quali edificare altrettanti luoghi di culto. Il segretario provinciale di Milano e consigliere comunale, Igor Iezzi, ha ricordato che il partito sara’ da domani in piazza “per raccogliere firme contro l’apertura di nuove moschee.

Faremo un’opposizione durissima – ha assicurato – nelle aule di Palazzo Marino, sul territorio e nelle aule di Tribunale. Non permetteremo questa follia di Pisapia, questo regalo agli islamici integralisti quando ai milanesi si continua a far pagare tasse su tasse”. Iezzi ha quindi ricordato che il 18 ottobre e’ prevista una manifestazione con il segretario della Lega, Matteo Salvini, “per fermare l’islamizzazione di Milano.
Se Pisapia vuole una nuova crociata – ha concluso – siamo pronti”. .



   

 

 

1 Commento per “La Lega contro le moschee, “faremo opposizione durissima””

  1. .
    L’Italia è una nazione dove NOI italiani a fatica abbiamo conquistato molti diritti civili inconciliabili con le usanze e le Leggi islamiche, pertanto inutile parlare di convivenza o integrazione.
    .
    Ad esempio, il Crocifisso è un emblema che da duemila anni viene esposto come simbolo sacro, perché, cazzo, adesso dovremmo ritiralo accusandolo di dare fastidio agli islamici?
    .
    Oppure, è stato detto che la Divina Commedia è un libro blasfemo, perché dovremmo eliminarne l’insegnamento di questa grandiosa opera poetica e storica trecentesca che riporta una fotografia di una Italia medievale oltre a dare un’immagine del mondo trascendentale cristiano?
    .
    Allora sarebbe bene che coloro i quali NON vogliono accettare le usanze e i costumi italiani e vorrebbero importare qui da noi usanze incompatibili con le nostre Leggi, andassero a rompere i coglioni altrove!
    .

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -