“Il M5S come il Pd di Renzi: entrambi dicono balle ai cittadini”

renzi-grillo

 

9 ottobre –  “Il M5S vota contro l’ordine del giorno della Lega Nord per fermare, da subito, Mare Nostrum. Ma per Grillo l’immigrazione non portava forti rischi sanitari? I pentastellati sono identici al Pd di Renzi: entrambi dicono balle ai cittadini”.

Così il capogruppo leghista alla Camera Massimiliano Fedriga nel corso della discussione sul decreto stadi. “Grillo scrive una cosa sul blog e i suoi fanno l’opposto in parlamento. Il M5S e il Pd sono due facce della stessa medaglia, solo frottole e prese in giro”. Fedriga punta il dito contro la mancata diretta tv sulla votazione finale al decreto stadi, richiesta avanzata proprio dal Carroccio ma affossata dalla maggioranza.

Cala la mannaia della censura sui lavori d’aula – dice -. Governo e maggioranza vogliono insabbiare lo scempio del decreto stadi che in realtà è un decreto-immigrazione, che sottrae 130milioni di euro alle espulsioni e li dirotta all’accoglienza, condannando il paese a un’eterna invasione ed esponendolo ai rischi sanitari e terroristici”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -