Fidel Castro: la Nato vuole una guerra di sterminio contro la Russia

CUBA-VIETNAM-CASTRO-TAN DUNG

 

8 ottobre – L’ex presidente cubano Fidel Castro ha accusato la Nato di star pianificando una “guerra di sterminio” contro la Russia. In un articolo pubblicato su diversi media cubani, Castro accusa la Nato di continuare a coltivare puro e semplice “odio” nei confronti della Russia, un odio che risale ai tempi della guerra fredda.

E facendo riferimento al nuovo segretario dell’allenza, Jens Stoltenberg, Castro commenta: “L’ho visto parlare. Che odio, sul suo volto! E che incredibili sforzi stanno facendo contro la Federazione Russa”.
Nel suo articolo – “Un incerto futuro” – Castro accusa la Nato di essere “più estremista degli stessi fanatici del cosidetto Stato Islamico” dell’Isis. tmnews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -