Rimpatriata in Norvegia la dottoressa contagiata dall’ebola

AMERICAN EBOLA PATIENT7 ottobre – La dottoressa norvegese di Medicins sans Frontieres contagiata di ebola nel corso di una missione in Sierra Leone e’ tornata a Oslo dove verra’ curata. Lo hanno reso noto fonti mediche spiegando che la donna di 30 anni e’ “di buon umore” nonostante la malattia.

La donna sara’ messa in isolamento e ricevera’ cure sperimentali. La Norvegia infatti sta cercando di ottenere una dose del prototipo Zmapp nonche’ altri trattamenti sperimentali dell’ebola come Avigan e Tkm-Ebola. .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -