Mogherini (ovvero, il vuoto pneumatico): “con l’orso russo bisogna essere assertivi”

putin-mogherini

 

7 ottobre – “Non ho molta esperienza con gli orsi, magari qualcuno del Nord Europa ne sa di più. Ma credo che con l’orso russo dobbiamo essere assertivi e diplomatici; poi dipenderà dall’atteggiamento dell’orso”. Lo ha affermato Federica Mogherini in commissione Affari esteri del Parlamento europeo, in relazione alla crisi Russia-Ucraina, durante la sua audizione come Alto rappresentante designato per la Politica estera e di sicurezza comune.

Mogherini, ignorando l’ammissione pubblica di Biden Usa, Biden ammette: UE obbligata da Obama ad adottare sanzioni contro la Russia, ha anche negato che le sanzioni contro Mosca siano state “imposte” dagli Usa all’Ue. Non si sa se lo abbia fatto prendere in giro gli italiani, (come d’abitudine per tutti i nostri politici) o se stessa. Ma propendiamo per la seconda ipotesi.

“Abbiamo coordinato lo sforzo globale, con Usa e Giappone, e posso dirvi in base alla mia esperienza di ministro degli Esteri italiano che le decisioni del Consiglio Ue sono state difficili, sempre autonome, indipendenti, frutto di una riflessione comune. Ed il valore dell’unità fra di noi è stato cruciale”, ha concluso.

Intanto per sviluppare la politica estera europea c’è prima di tutto bisogno di “senso di responsabilità e di appartenenza negli stati membri”, continua Federica Mogherini nel corso dell’audizione, sottolineando che “la collaborazione è interesse nazionale” dei 28 e che “se riusciamo a stabilire i punti di collaborazione” la sua attività di Alto rappresentante per la politica estera “sarà più semplice”.

Libertà di stampa, uguaglianza di genere e libertà di religione saranno invece le tre priorità della politica estera Unione europea in tema di diritti umani.  Serve invece prima di tutto, ha sottolineato l’Alto rappresentante designato, “prevenzione” per combattere il fenomeno dei ‘foreign fighters’ e cooperazione tra ministri degli esteri e degli interni, una collaborazione “che può essere possibile a livello europeo”.



   

 

 

1 Commento per “Mogherini (ovvero, il vuoto pneumatico): “con l’orso russo bisogna essere assertivi””

  1. Se Putin è un’orso,tu sei una vacca……parlando sempre di animali !!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -