UE, Stiglitz: “non condividere solo il percorso suicida dell’austerità”

Condividi

 

Stiglitz6 OTT – I paesi dell’eurozona devono riuscire a “fare qualcosa di positivo insieme”, su crescita e disoccupazione, e non limitarsi a “condividere il percorso suicida dell’austerità”. Lo dichiara il premio Nobel per l’economia Joseph Stiglitz in un convegno a Parigi.

“Una federazione europea non dev’essere per forza solo una condivisione di dolori e austerità -ha spiegato- ma può essere cose come gli eurobond, una strategia di crescita comune, un’unione bancaria che non sia solo sorveglianza comune”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -