Sanzioni contro la Russia, mossa stupida e da ignoranti

renzi-putin

UCRAINA – PINI (LN): LE SANZIONI VOGLIONO SPINGERCI VERSO GLI USA MA E’ IMPENSABILE COMPENSARE IL MERCATO RUSSO

“Le sanzioni russe spingeranno la nostra economia in mani americane, attraverso il partnerariato transatlantico. L’idea folle è pensare che una simile mossa possa compensare le partite del gas e degli investimenti mancati a causa dell’inasprimento dei rapporti con la Russia, voluti e indotti dal governo Renzi”.

“La mossa è stupida: spingere il blocco europeo esclusivamente verso gli Stati uniti, precludendoci ulteriori sbocchi commerciali, vincolerebbe la nostra economia unicamente a un mercato che ha già accordi in atto con Paesi in via di sviluppo e che ha colossi in grado di competere da un punto di vista non solo economico, ma anche qualitativo, con i nostri. Questi Paesi non faranno altro che vendere al Nord America i prodotti, e con quei prodotti ci invaderanno”.

Usa, Biden ammette: UE obbligata da Obama ad adottare sanzioni contro la Russia

“Se la mossa è consapevole sarebbe drammatico, se inconsapevole sarebbe colpevole due volte, oltre che di stupidità, pure di ignoranza”. E’ quanto ha detto in aula, il deputato leghista Gianluca Pini a seguito dell’audizione del ministro Guidi. OPI



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -