Pd, Bersani lancia l’allarme: “Senza iscritti non è più un partito”

bersani

 

6 ottobre – Un partito fatto solo di elettori e non più di iscritti, non è più un partito. Parola dell’ex-segretario dem, Pier Luigi Bersani. “Lo Statuto dice che il Pd è un partito ‘di iscritti e di elettori’.

Ovviamente -dice Bersani all’Adnkronos- se diventasse solo un partito di elettori diventerebbe un’altra cosa… Uno spazio politico e non un soggetto politico. Ma non siamo a questo e -assicura- non finiremo lì”.

L’ex segretario Dem commenta così quanto apparso su ‘Repubblica’ di oggi, in cui si parla di iscritti al Pd sotto i 100mila, 5 volte meno rispetto al 2013.



   

 

 

2 Commenti per “Pd, Bersani lancia l’allarme: “Senza iscritti non è più un partito””

  1. Gargamella è riuscito a mangiarsi i puffi!

  2. Eh eh a forza di metterlo in quel post ai lavoratori anche i più fessi si svegliano.
    Non si possono sempre servire le banche e gl’interessi dei poteri forti a forza di dai e dai la gente si stufa… adesso la gente piange quando le lacrime finiranno inizieranno le vostre.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -