Ancora sbarchi di clandestini nel ragusano. Emergenza a Pozzallo

sbarchi

 

5 ott. – La Prefettura di Ragusa ha avviato un ponte aereo dall’aeroporto di Comiso (Ragusa) per trasferire d’urgenza parte degli oltre 700 profughi presenti nel Centro di Prima Accoglienza di Pozzallo. Nel pomeriggio, infatti, e’ previsto un nuovo sbarco a Pozzallo di oltre 200 persone, soccorse nelle scorse ore nell’ambito dell’operazione “Mare Nostrum”.

Intanto e’ in corso lo sbarco di 408 migranti al porto di Catania. I profughi, tratti in salvo nelle scorse ore nelle acque del canale di Sicilia, sono arrivati a bordo della corvetta ‘Sfinge’ della Marina militare, attiva nell’operazione Mare nostrum.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -