Parigi: gli rifiutano lo status di rifugiato, immigrato del Ciad tenta di darsi fuoco

fuoco4 ott 2014 – Un richiedente asilo originario del Ciad ha tentato di darsi fuoco dopo essersi visto rifiutare lo status di rifiugiato nei locali della Corte Nazionale per il Diritto d’asilo a Montreuil, nella periferia parigina, ultima istanza per gli stranieri che chiedono protezione alla Francia.

Soccorso dai vigili del fuoco, l’uomo e’ stato trasportato in ospedale dove gli sono state riscontrate ustioni piuttosto alla testa e nella parte alta del corpo, ma secondo fonti della polizia non e’ in pericolo di vita.

Nelle aule di Montreuil si gioca ogni anno il destino di circa 40.000 richiedenti asilo, i cui dossier sono stati respinti in prima istanza dall’Ofpra. I caso di conferma del rifiuto anche dalla Corte, gli stranieri possono essere espulsi dal territorio francese. (fonte afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -