Ministro Galletti: dal governo azioni di contrasto ai cambiamenti climatici

neve4

 

2 ott. – Le imprese e il governo devono costruire insieme un piano industriale per prepararsi a cogliere le opportunita’ che saranno offerte dalle azioni di contrasto ai cambiamenti climatici. L’invito arriva dal ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, che e’ intervenuto oggi a Torino al 5ˆ workshop su sviluppo e sostenibilita’ ambientale organizzato da Edf Fenice per discutere sulla nuova direttiva Ue sulle emissioni industriali (Ied).

“Si dovranno prendere nei prossimi mesi – ha affermato Galletti – sia a livello europeo e sia globale, impegni vincolanti e ambiziosi in tema di azioni per combattere i cambiamenti climatici. Le azioni riguarderanno le emissioni di CO2 (che causano il riscaldamento globale), l’efficientamento energetico, le energie rinnovabili. Noi dobbiamo preparare il Paese ad affrontare questa sfida, l’Italia deve essere pronta a cogliere tutte le opportunita’ per costruire una nuova filiera produttiva competitiva”. (AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -