14enne accoltella il compagno della madre perche’ pestava i fratelli

picchiareNapoli, 1 ott. – Per difendere i fratelli dal compagno violento della madre, un 14enne lo ha accoltellato. I carabinieri hanno segnalato alla procura per i minorenni di Napoli il ragazzo dopo che nella tarda serata di ieri e’ intervenuto a Pompei in difesa dei suoi fratelli (due ragazzini e una ragazzina) che il compagno 46enne della madre stava prendendo a schiaffi e calci, probabilmente anche perche’ alcoolizzato.

Il 14enne lo ha colpito con un coltello da cucina all’altezza dell’orecchio. L’uomo e’ stato portato all’ospedale di Nocera Inferiore, nel Salernitano, ed e’ stato sottoposto a un intervento chirurgico per “ferita da taglio alla regione temporale sinistra e otorragia, venendo ricoverato in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita. Il minorenne e’ stato riaffidato alla madre. Il coltello e’ sotto sequestro.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -