Rumeno con mandato di cattura europeo aggredisce vigilante

Casalecchio, furto all’Esselunga: ladro sorpreso, aggredisce vigilante

manette230 settembre – Rapina impropria, di questo dovrà rispondere un 33enne rumeno, senza fissa dimora, arrestato ieri dai Carabinieri .

Lo straniero è stato identificato nel tardo pomeriggio al centro commerciale Meridiana di Casalecchio dopo aver aggredito un addetto alla sicurezza, che aveva tentato di fermarlo nel corso di un inseguimento scaturito dopo che il 33enne aveva commesso un furto all’interno dell’Esselunga. Aveva trafugato bottiglie di alcolici, articoli di bigiotteria, profumi ed altri prodotti per la casa, del valore di 672 euro.
La refurtiva, recuperata dai Carabinieri, è stata restituita al legittimo proprietario. La vittima è rimasta lievemente ferita. Gravato da precedenti di polizia e un mandato di cattura europeo per reati contro il patrimonio commessi in Romania ed eseguito nello stesso anno, l’arrestato è stato tradotto questa mattina in Tribunale per l’udienza di convalida.

bolognatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -