Ebola: Luanda smentisce le voci di 3 contagi in Angola

Ebola2

 

30 set. – Il governatore dell’enclave angolana di Cabinda, alla frontiera con la Republica Democratica del Congo, ha smentito le voci circolate sui social network secondo cui ci sono tre casi di ebola nella provincia. Secondo il quotidiano filo-governativo, Jornal de Angola, Aldina de Lomba ha assicurato che si tratta di rumor falsi e sottolineato comunque che le autorita’ sanitarie continuano a lavorare per prevenire la diffusione della malattia.

“E’ nella vicina Repubblica Democratica del Congo, nella provincia di Ecuador, che c’e’ un focolaio di ebola, una regione molto lontana da Cabinda”. La governatrice ha assicurato in particolare che vengono fatti controlli nei principali valichi di frontiera della provincia, agli stranieri che entrano in Angola; e che i casi sospetti vengono posti in quarantena. E ha aggiunto che ogni settimana nella provincia, dove peraltro sono state rinforzate le riserve di materiale sanitario, arrivano equipe di monitoraggio del ministero della Salute, per verificare la situazione.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -