Cimitero di Stupinigi, tre tombe profanate dai ladri

cimitTorino, 29 sett – Blitz nella notte da parte di ignoti nel cimitero di Stupinigi al confine con il comune di Nichelino.

Tre le tombe profanate da parte di ladri alla ricerca probabilmente di oggetti preziosi, appartenenti tutte a donne, due delle quali decedute nel 1963 e una nel 2009. Ad accorgersi che era successo qualcosa di strano nella notte è stato il custode del camposanto arrivato questa mattina. E’ stato lui a chiamare le forze dell’ordine.

I carabinieri intervenuti sul posto hanno constato che nessun resto delle tre donne defunte era stato portato via. Gli accertamenti si sono quindi spostati su eventuali oggetti preziosi contenuti all’interno delle tombe.

I ladri avrebbero provato anche ad aprire altri nove loculi, ma senza riuscirci.

www.torinotoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -