Yemen: ambasciata Usa colpita da lanciarazzi americano di Al Qaeda

yemen27 set. – Al Qaeda nella Penisola Arabica (Aqap), alleatasi meno di un mese con Isis, ha attaccato con un razzo la postazione della polizia yemenita a protezione dell’ambasciata Usa a Sanaa, ferendo due agenti. L’attacco e’ avvenuto all’indomani dell’ordine di evacuazione diramato dal dipartimento di Stato a tutti gli americani nel Paese.

Il razzo e’ stato sparato da un’auto a 200 metri dall’ambasciata americana superfortificata. L’arma impiegata e’ un lanciarazzi leggero anticarro M72 di fabbricazione americana.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -