Olbia, investito da un’auto: perde la vita ciclista imolese

imola-ciclista

 

di Mario Orrù

27 settembre – E’ morto in una frazione di secondo Primo Visani, 68 anni, di Imola, mentre pedalava sulla sua bicicletta intorno alle 17:30 lungo i tornanti della strada che da Arzachena porta ad Olbia nei pressi della località San Giovanni. Alle sue spalle, proprio nel mezzo di una curva in salita, lo ha travolto una Fiat Panda guidata da un uomo di 86 anni.

L’anziano conducente ha raccontato al comandante della stradale Andrea Chiminelli di essersi trovato davanti il ciclista e di non essere riuscito ad evitarlo. Visani procedeva in direzione di Olbia. Stava rientrando da Santa Teresa a Monte Petrosu dove possiede una casa per le vacanze. Quel tratto di tornanti è in salita, per questo motivo è ragionevole pensare che l’uomo stesse andando piuttosto piano. Ad un tratto la sua bicicletta stata “arpionata” dall’auto causando il balzo all’indietro dell’uomo che ha battuto violentemente la testa sul parabrezza della Panda. E’ morto sul colpo.

Un secondo ciclista che procedeva in coda nella stessa direzione, ad una cinquantina di metri dall’incidente, ha raccontato di aver visto l’uomo volare finendo rovinosamente sull’auto. Quando è transitato sul luogo dello scontro, poco secondi dopo, il Visani aveva già cessato di vivere. “Non lo conoscevo – ha detto il testimone – questa strada è percorsa da molti ciclisti solitari. E’ stato terribile”.

imola-ciclista2Primo Visani era un cicloamatore della Polisportiva La Tozzona di Imola. Con la sua bicicletta aveva frequentemente partecipato alle iniziative di gruppo dell’associazione. Il suo nome compare al 93° posto nella classifica interna del circolo aggiornata ad una gita ciclistica svoltasi a giugno a Francavilla al Mare.

L’uomo era rimasto in Sardegna da solo. Aveva prolungato le vacanze nella sua casa di Monte Petrosu dopo che la famiglia era rientrata ad Imola pochi giorni fa. Da solo, il 68 enne, fisico tonico da vero ciclista, amava andare in bicicletta per tenersi in forma. E’ tragicamente morto sulle due ruote. Sul posto, oltre i Vigili del Fuoco, è intervenuta una pattuglia della Polizia Stradale di Olbia che ha effettuato i rilievi e ha informato i familiari della vittima.

Fonte Olbianova

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -