Oltre 180mila ucraini chiedono asilo alla Russia

ucraini

© Foto: RIA Novosti/Mikhail Voskresensky

 

23 settembre  – Più di 180mila ucraini hanno chiesto di riconoscerli lo status di rifugiato e la concessione dell’asilo temporaneo in Russia. Lo ha annunciato Konstantin Romodanovsky, capo del Servizio Federale di Migrazione (FMS).

Secondo lui, ogni giorno varcano il confine dai 5mila ai 9mila ucraini e la Russia è pronta ad accoglierli.

L’afflusso di profughi dal sud-est dell’Ucraina è aumentato dal giugno sullo sfondo della guerra per l’indipendenza del Donbass contro le forze di sicurezza di Kiev. Secondo il Servizio Federale di Migrazione, dal 1° aprile circa 820 mila ucraini sono entrati in Russia e sono rimasti sul suo territorio.

italian.ruvr.ru



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -