Guerra Isis, Russia: solo una scusa per puntare ad obiettivi geopolitici

lavrov23 set. – Prima reazione da Mosca ai raid della coalizione anti-jihadista a guida americana sulla Siria.
Secondo un comunicato del ministero degli Esteri russo, i raid aerei sono in realta’ tentativi di puntare ad obiettivi geopolitici a spese dell’altrui sovranita’ e comunque destabilizzano la situazione.

A breve anche Damasco fara’ sentire la sua voce: e’ stato infatti preannunciato un comunicato del ministero degli Esteri siriano. Il regime ha comunque gia’ fatto sapere che erano stati preavvertiti dell’offensiva a guida Usa .

Obama agli alleati: sosteniamo i ribelli siriani in operazioni militari

Siria: Patto di non belligeranza tra Isis e i ribelli moderati amici di Obama

ISIS utilizza le armi regalate dagli USA ai “ribelli siriani moderati”



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -