30enne italiana uccisa a coltellate, ricercato il compagno tunisino

Omicidio a Palazzolo (BS): accoltellata Daniela Bani

coltello23  settembre – Omicidio lunedì pomeriggio verso le 13:00 a Palazzolo sull’Oglio. Il cadavere di Daniela Bani, una donna di 30 anni, è stato ritrovato in una pozza di sangue nel suo appartamento al terzo piano di un condominio in via Malogno. Ad uccidere la 30enne, diverse ferite da arma da taglio, probabilmente sferrate con un coltello dalla lama lunga più di 10 centimetri.

Le indagini dei carabinieri si stanno concentrando sul compagno della vittima, un tunisino di 37 anni, al momento irreperibile. Sembra che tra i due le liti fossero frequenti.

Il corpo, ormai privo di vita, è stato scoperto diverse ore dopo da un vicino di casa che, vedendo la porta socchiusa sul pianerottolo e non sentendo nessun rumore all’interno, è entrato pensando che si stesse consumando un furto. I due figli della donna, il primogenito di otto e la sorellina di cinque, si trovavano dalla nonna al momento dell’aggressione.

Si trova probabilmente in viaggio verso Tunisi, il marito della donna, al momento unico indiziato del barbaro omicidio.

I carabinieri sono comunque sulle sue tracce del 37enne. Diversi elementi fanno pensare a un piano accuratamente programmato, dato che l’uomo aveva già comprato un biglietto aereo e prelevato in banca una cospicua somma di denaro.

bresciatoday.it



   

 

 

1 Commento per “30enne italiana uccisa a coltellate, ricercato il compagno tunisino”

  1. Moglie e buoi dei paesi tuoi.
    I carabinieri sulle tracce? Se questo è tornato in Tunisia dalla famiglia nessuno gli farà niente, come fece il maestro di vita di wanna marchi, lei al gabbio e lui libero come un fringuello a godersi i soldi.
    Chissà se può ottenere la cittadinanza tunisina?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -