Palermo, sindaco Orlando: cittadinanza onoraria a Gino Strada per l’assitenza ai migranti

orlando

 

22 settembre – Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha conferito la cittadinanza onoraria a Gino Strada, fondatore di Emergency.
“Palermo e’ una delle citta’ piu’ multiculturali del mondo, e’ un onore per me essere cittadino palermitano ma ha un retrogusto di amarezza perche’ Emergency presta soccorso nei paesi di guerra” ha detto il fondatore di Emergency durante la cerimonia, che si e’ svolta in Municipio con la giunta al completo, il presidente del consiglio comunale e della Consulta delle Culture.

“Spero di poter viver qui” ha proseguito parlando con i cronisti.A chi gli ha chiesto se realizzera’ un ospedale di Emergency a Palermo, dove e’ gia’ presente un poliambulatorio Strada ha detto:“Non sappiamo ancora se a Palermo faremo un ospedale. Sarebbe il primo in Italia, mi piacerebbe pero’ che il primo ospedale italiano di Emergency fosse in Sicilia, con l’aiuto delle istituzioni magari sara’ un sogno che si realizzera’”.

“Palermo – ha detto il sindaco Leoluca Orlando leggendo la pergamena – conferisce la cittadinanza onoraria a Gino Strada per aver fondato Emergency e per le attivita’ svolte dal 1994 ad oggi ha svolto in campo di assistenza sanitaria e per aver dotato la citta’ di un poliambulatorio che presta assistenza ai migranti con o senza permesso di soggiorno”.

gino_strada



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -