Roma, stadio Olimpico: Due tifosi russi feriti di cui uno accoltellato

polizia18 settembre – Due tifosi russi feriti di cui uno accoltellato. E’ il bilancio degli scontri tra tifosi della Roma e del Cska Mosca avvenuti ieri prima della partita di Champions League tra Roma e Cska Mosca allo stadio Olimpico. Oltre al tifoso accoltellato, l’altro supporter del Cska sarebbe stato colpito da un oggetto contundente, forse una bottiglia.

Secondo quanto si è appreso, il tifoso accoltellato è stato ferito all’addome e a un braccio. Soccorso dal 118, è stato trasportato al policlinico Gemelli in codice rosso, ma sarebbe vigile e non in pericolo di vita.
Entrambi, soccorsi presso il Ponte Duca d’Aosta, sono stati subito trasportati al Policlinico Gemelli.

Scontri anche all’interno del settore ospiti, tra tifosi del Cska Mosca e Forze dell’ordine, costrette ad entrare nel distinto loro riservato per sedare un ripetuto lancio di razzi verso la Curva Nord, occupata dai supporters della Roma



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -