Il partito anti-UE di Geert Wilders è primo in Olanda

wilders

 

18 settembre  – Secondo un nuovo sondaggio di TNS Nipo, il partito anti-europeo olandese di Geert Wilders, il PVV, sarebbe il primo partito del paese con una rappresentanza potenziale di 27 deputati sui 150 complessivi (rispetto ai 18 attuali).

Il partito del primo ministro Mark Rutte, il liberale VVD, si aggiudicherebbe 26 seggi, la coalizione di centro sinistra 21 seggi ed il Partito socialista 20. Lo riporta il Dagelijkse Standaard. antidiplomatico



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -