Calais: immigrati assaltano camion, pietre contro la polizia

calais

 

17 set. – Tensione nel porto di Calais, nel nord della Francia. La polizia ha usato i lacrimogeni per disperdere un gruppo di migranti che tentava di salire a bordo di alcuni camion che si stavano imbarcando sui traghetti diretti in Gran Bretagna.
Le autorita’ locali hanno riferito che circa 250 migranti si sono radunati all’esterno del porto. Uno di loro ha tentato di salire su un camion, e’ caduto e si e’ ferito alla testa.

Quando e’ arrivata l’ambulanza per portarlo in ospedale, il gruppo ha tentato di impedire al mezzo di partire e ha cercato di aprire la recinzione e di penetrare nell’area in cui vengono controllati i camion prima di essere imbarcati sui traghetti. I migranti hanno scagliato pietre contro gli agenti che hanno risposto con gas lacrimogeni. La situazione e’ tornata alla normalita’ nel primo pomeriggio. (AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Calais: immigrati assaltano camion, pietre contro la polizia”

  1. Quando i burocrati che del tutto indebitamte governano questa stupida e inutile e dannosa Europa intende reagire a questa invasione che da silente comincia ad essere prepotente e pericolosa ?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -