Morti di fame nell’aria pulita. La UE si preoccupa dello smog

bici16 settembre – Nastri di partenza in oltre 100 citta’ italiane dal 16 al 22 settembre per la Settimana europea della mobilita’ all’insegna dello slogan ‘Le nostre strade, la nostra scelta’, che incoraggia i cittadini a ‘recuperare’ spazi urbani per creare la città in cui vogliono vivere. La manifestazione, ormai al tredicesimo anno, mobilita milioni di cittadini dell’Ue, associazioni ed enti locali per promuovere spostamenti ‘intelligenti’ e soprattutto amici dell’ambiente.

Diverse le iniziative previste per questo appuntamento, al quale hanno aderito grandi centri urbani come Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli, e che in tante localita’ culminerà con la consueta giornata senz’auto.

Nel 2014 la classifica provvisoria della Settimana europea, che vede quasi duemila città partecipanti in 43 Paesi, per l’ennesima volta incorona reginetta l’Austria, con oltre 500 citta’ in pista, tallonata dalla Spagna, staccando nettamente Ungheria, Italia e Francia.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -