USA: in Crimea ha vinto Putin, le elezioni locali non sono valide

putin3

 

15 set. – Gli Stati Uniti “non riconoscono” le prime elezioni locali in Crimea, dopo l’annessione della penisola ucraina alla Russia. Lo ha sottolineato la vice-portavoce del Dipartimento di Stato americano, Marie Harf.

“Gli Stati Uniti continuano a condannare l’occupazione da parte della Federazione russa, la presunta annessione del territorio ucraino e la violazione della sovranita’ e dell’integrita’ territoriale dell’Ucraina”, ha affermato Harf. “Washington non riconosce” i risultati del voto di domenica, nel quale si e’ affermato con oltre il 70% il partito ‘Russia Unita’ di Vladimir Putin. (AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -