Lupi e cinghiali all’attacco nell’ascolano, uccise 112 pecore

pecora10 set. – Nuovo attacco dei lupi nell’entroterra ascolano. Il branco, arrivato a pochi chilometri a nord di Ascoli, ha attaccato un azienda agricola di Venarotta, gia’ presa di mira nei mesi scorsi. L’azienda ha perso complessivamente 112 pecore.

Allarmata la Coldiretti dopo i ripetuti attacchi di lupi e cinghiali alle attivita’ agricole montane e collinari della provincia di Ascoli Piceno. Appena domenica scorsa, le organizzazioni agricole avevano lanciato una raccolta di firme per sollecitare la Regione Marche ad intervenire, per risarcire i danni e prevenire i rischi.(AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -