Renzi: “Patto del tortellino. Con la sinistra europea faremo dell’UE una cosa seria”

Renzi-afp

 

7 set. – “Oggi portiamo tutti a mangiare i tortellini. Oggi facciamo il ‘Patto del tortellino’ con i leader della Sinistra Europea”. Scherzando con alcuni militanti, il premier Matteo Renzi, all’arrivo alla Festa Nazionale de l’Unita’, ha annunciato il ‘Patto’ che il Pd sigla con gli altri partiti della Sinistra europea. A Bologna, infatti, oggi per la chiusura della Festa Nazionale sono previsti gli interventi di Pedro Sanchez, segretario del Psoe spagnolo, Achim Post, segretario generale del Pse, Manuel Valls, primo ministro francese, soprannominato il ‘Renzi d’Oltralpe’ e Diederik Samson, vicepremier olandese.

Incontrando i giovani democratici alla Festa nazionale de l’Unita’, per una foto opportunity con Pedro Sanchez, segretario del Psoe spagnolo e il primo ministro francese, Manuel Valls, prima del pranzo al ristorante Bertoldo, Renzi ha detto: “Siamo impegnati a fare dell’Ue una cosa seria“. “E’ importante lo spread, sono importanti i vincoli di bilancio – ha aggiunto – ma sono ancor piu’ importanti i valori e gli ideali comuni” che accomunano i democratici italiani con i partiti socialisti e riformisti europei. Cio’, del resto, “e’ anche alla base della nomina di Federica Mogherini” quale alto rappresentante della politica estera dell’Unione europea, ha sottolineato Renzi.

Dopo il breve incontro e saluto ai giovani democratici del Pd, Renzi, Valls e Sanchez, hanno passeggiato tra i tanti militanti che scattavano foto e volevano salutare i tre leader, fino al ristorante per “il pranzo con i tortellini”, aveva spiegato prima lo stesso Renzi.

Alla foto opportunity e successivamente al pranzo, hanno preso parte anche i ministri Roberta Pinotti (Difesa), Federica Mogherini (Esteri) e Marianna Madia (Pubblica amministrazione), il sottosegretario Sandro Gozi, il vice segretario del Pd, Debora Serracchiani e il presidente del Pd, Matteo Orfini. Dopo il pranzo Renzi e i suoi ospiti europei parteciperanno a un dibattito, insieme al segretario generale del Pse, Achim Post e il vice premier olandese, Diederik Samson. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -