Mogherini: No all’intervento Nato contro l’Isis, No guerre di religione

mogherini-Ansar-al-Sharia-Libia

 

7 settembre – “No all’intervento Nato in Iraq contro l’Isis. No a una guerra di religione, no al terzo tempo della guerra in Iraq”. Lo ha detto il neo Alto Commissario per la politica estera Federica Mogherini, intervenuta alla festa nazionale dell’Unità a Bologna.

Libia, la Mogherini pensa a un governo inclusivo con i jihadisti di Ansar al Sharia

“L’invio di aiuti italiani serve a rispondere all’appello di arabi e musulmani, oltre che delle minoranze, contro un’organizzazione crudele e terroristica. È una coalizione in aiuto ai Paesi vicini che vedono la strumentalizzazione della religione islamica. Perchè Isil – ha sottolineato Mogherini – non è l’Islam e dobbiamo fare un lavoro culturale per spiegarlo a tutti, anche con l’aiuto delle comunità musulmane nei nostri Paesi. Nessuna religione – ha concluso – può essere utilizzata per finalità del genere, come ha detto anche papa Francesco“.

Il 4 luglio 2014 ha invece dichiarato  Islam, Mogherini: la minaccia a Roma e alla cristianità è seria



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -