Francia, Calais: immigrati assaltano un traghetto diretto in Gran Bretagna

 

6 sett –  Aumenta la tennsione a Calais dove migliaia di immigrati stazionano da mesi in cerca di stratagemmi per raggiungere la Gran Bretagna. I disordini sono all’ordine del giorno e la situazione, di cui abbiamo già parlato qui Immigrati, Francia: Se tutta Europa vedesse cosa accade a Calais avrebbe paura, sta diventando drammatica.

Due gruppi di migranti hanno cercato di salire con la forza su un traghetto P & O diretto a Dover da Calais. Il primo gruppo di 85 immigrati ha affrontato la sicurezza e le guardie sono state  sopraffatte, ma il tentativo di salire è stato sventato quando la rampa del traghetto è stata sollevata e sono stati usati gli idranti.

Poco dopo, un altro gruppo – questa volta di circa 150 immigrati ha preso d’assalto il terminal dei traghetti, ma  sono stati respinti dagli agenti di polizia prima che potessero raggiungere il traghetto.

Un portavoce della P & O ha detto che le rampe dei traghetti sono state chiuse per circa 15 minuti, mentre la polizia bloccava i migranti e che sono stati costretti a spostare un traghetto dal molo.

All’inizio di questa settimana Natacha Bouchart, il sindaco di Calais, ha detto che la zona portuale è praticamente presa ” in ostaggio’ da parte degli immigrati e che avrebbe fatto bloccare il porto a meno che la Gran Bretagna non si fosse impegnata per controllare il flusso di migranti.

calais



   

 

 

1 Commento per “Francia, Calais: immigrati assaltano un traghetto diretto in Gran Bretagna”

  1. Ormai le orde dei nuovi barbari non si fermano più?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -