Firenze: preso cittadino ruandese con 1 kg di eroina pura nello zaino

eroina6 set. – I finanzieri del nucleo polizia tributaria di Firenze hanno arrestato, presso la stazione ferroviaria di Santa Maria Novella, un cittadino ruandese, 47 enne, che trasportava, in uno zaino, 1 chilogrammo di eroina purissima.
L’uomo, nell’ambito di un controllo ha esibito un passaporto statunitense, cadendo piu’ volte in contraddizione circa la propria provenienza. Controlli piu’ approfonditi hanno permesso di rinvenire all’interno dello zaino dell’uomo 59 ovuli di sostanza stupefacente, che da esami successivi e’ risultata essere eroina purissima, per un peso complessivo di 1 Kg.

Inoltre, gli accertamenti compiuti sull’identita’ dell’uomo, hanno consentito di rilevare che il fermato, in realta’, non era un cittadino statunitense, ma originario del Ruanda. L’uomo e’ stato arrestato. Sono in corso indagini per accertare sia la provenienza che la destinazione della sostanza stupefacente che, immessa sul mercato dello spaccio, avrebbe portato al confezionamento di circa 4.000 dosi per un valore di oltre 240.000 euro. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -