Sbarchi senza fine, 407 clandestini prelevati nel Canale di Sicilia

sbarchi

 

5 sett – Quattrocentosette migranti che tentavano di raggiungere via mare l’Italia sono stati prelevati nelle ultime ore da Guardia Costiera e Marina Militare in due distinte operazioni nel Canale di Sicilia.

Un barcone con a bordo 198 persone è stato soccorso la notte scorsa dal pattugliatore “Diciotti” della Guardia Costiera, impegnato nel Mediterraneo nell’ambito del dispositivo “Mare nostrum”. Tra i migranti c’erano 41 donne e 21 minori.

Si sono concluse invece all’alba le operazioni di soccorso, da parte del pattugliatore “Libra” della Marina Militare e della motovedetta CP 904 della Guardia Costiera, ad un barcone con a bordo altri 209 migranti, tra cui 18 donne e 29 minori.



   

 

 

1 Commento per “Sbarchi senza fine, 407 clandestini prelevati nel Canale di Sicilia”

  1. Per quale motivo dovrebbero smettere di arrivare dato che arrivare in Italia vuol dire per loro vincere alla lotteria. Per farli smettere di arrivare dobbiamo fermare gli italiani pro-invasione.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -