Borghezio: Renzi porti rispetto alla protesta delle Forze dell’Ordine

borghezio5 sett – “E’ grave che Renzi faccia ricorso ad un termine offensivo (“ricatto”) sull’ipotesi di sciopero sollevata dai rappresentanti delle Forze dell’Ordine e Militari. Tanto più quando, come Presiedente di turno dell’UE dovrebbe vergognarsi di non riconoscere i diritti sindacali che in Europa valgono per tutti i lavoratori, ovviamente compresi quelli del comparto sicurezza. A tal proposito ho già dato disponibilità al coordinamento delle Forze dell’Ordine a far sentire le loro ragioni anche al Parlamento Europeo.

Già domattina porterò a Bari, alla sede nazionale UNAC (Carabinieri), il senso vero della nostra solidarietà alla giusta e legittima protesta dei servitori dello Stato in divisa”.



   

 

 

1 Commento per “Borghezio: Renzi porti rispetto alla protesta delle Forze dell’Ordine”

  1. Perchè protestano? Tanto c’è il trattato di Velsen che porterà allo scioglimento dei carabinieri e la polizia di stato diventerà una sorta di non si sa bene cosa in compenso dal 2006 la caserma chinotto a Vicenza è attiva già da anni e ricordate EUROGENDFOR (LEX PACIFERAT legge pacificatrice… inviolabilità delle sedi, nessun processo in caso di abusi, nessuna causa in caso di danni, una bella gestapo europea alla faccia della tanto sbandierata DEMOnCRAZIA europea che non è MAI esistita l’europa è una BANCOCRAZIA).

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -