Afghanistan, gruppo islamico: siamo pronti a unirci all’Is

talebani-Hezb-e-Islam

 

4 sett – Gli insorti islamici afghani di Hezb-e-Islami, alleati dei Talebani, hanno annunciato di essere pronti a unire le loro forze a quelle dei jihadisti dello Stato islamico (Is). In un’intervista alla Bbc, il comandante del gruppo, Mirwais, ha detto di essere pronto ad allearsi con i militanti che imperversano in Iraq e in Siria se dimostreranno che quello che hanno creato è un “autentico califfato islamico”.

“Conosciamo il Daish (acronimo arabo dell’Is, ndr) e abbiamo link con loro militanti – ha detto Mirwais – Aspettiamo di vedere se rispettano i requisiti di un autentico califfato islamico”.

“Se sarà così – ha proseguito il comandante del gruppo afghano, raggiunto dalla Bbc grazie a un intermediario nella zona di Pul-e-Khumri, capoluogo della provincia settentrionale di Baghlan – siamo sicuri che la nostra leadership gli giurerà fedeltà. Sono grandi mujaheddin, preghiamo per loro e se non vedremo problemi nel modo in cui operano, aderiremo al loro gruppo”.

Hezb-e-Islami è un gruppo noto per la ferocia dei suoi attacchi, che spesso ha anche oscurato i più noti alleati Talebani. Negli anni Ottanta invitò un cameraman della Bbc in un suo campo e poi lo uccise per vendere la sua attrezzatura.

La nostra battaglia era soprattutto contro gli americani – ha detto nell’intervista sull’Is – e grazie a Dio sono stati costretti a scappare via. Ma continueremo a combattere finché non sarà instaurato uno stato islamico”. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -