Marò, Mogherini: spero che Latorre si rimetta presto

mogher

1 sett – Appena informata del malore, probabilmente un’ischemia, che ha colpito Massimiliano Latorre, il ministro degli Esteri, Federica Mogherini, ha contattato la compagna del fuciliere di Marina trattenuto in India, Paola Moschetti, per esprimerle la vicinanza sua e del governo. Ne dà notizia una nota della Farnesina.

“Sono vicina a Massimiliano Latorre cui auguro con tutto il cuore di rimettersi al più presto”, ha detto Mogherini, “Come è sempre stato in questi mesi, seguiamo ogni giorno il caso dei due fucilieri di Marina con l’obiettivo di riportarli in Italia: per il governo è una priorità. E come sempre, il ministero degli Esteri e tutte le sue strutture sono al lavoro per assistere al meglio i due militari e le loro famiglie”, ha spiegato Mogherini.
La titolare della Farnesina, nominato sabato alla guida della diplomazia dell’Unione Europea, è stata in queste ore in contatto con il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e il ministro della Difesa, Roberta Pinotti. Quest’ultima è volata in India per andare a trovare Latorre.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -