Bari: Multato perchè si gratta l’orecchio mentre guida

multe31 agosto – Multato per avere lasciato il volante, portandosi la mano al’orecchio per grattarsi, fa causa contro il Comune e la vince. Grattarsi in auto è quindi lecito e non compromette la tenuta del volante. Lo ha stabilito il giudice di Pace di Bari che ha accolto il ricorso di un automobilista.

I fatti risalgono al 3 marzo scorso. Il giudice ha condannato il Comune al rimborso delle spese legali (337 euro) e anche al risarcimento di mille euro con la possibilità di recuperarli dai vigili.



   

 

 

1 Commento per “Bari: Multato perchè si gratta l’orecchio mentre guida”

  1. Andrebbero multati alcuni vigili che invece si grattano da altre parti!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -