Siria, Usa: nessun piano di collaborazione con Assad contro l’Isis

Barack Obama speech on climate change26 ago 2014 – Gli Stati Uniti non intendono coordinarsi con la Siria per combattere gli estremisti dello Stato islamico del’Iraq e della Grande Siria (Is o Isil). ”Non ci sono piani” in merito, ha fatto sapere l’amministrazione Obama, che ha dato il via libera alle missioni di ricognizione sulla Siria contro lo Stato islamico.

Il governo del presidente siriano, Bashar al-Assad, ha detto di essere pronto a collaborare con l’Occidente, contro gli estremisti, ”ma solo con il nostro coordinamento. Non ci sono piani per coordinarci con il regime di Assad” per affrontare ”la minaccia terroristica”, ha detto il portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest. Secondo una fonte siriana vicina al dossier, gli Stati Uniti avrebbero cominciato a fornire informazioni a Damasco sulle posizioni dei combattenti dello Stato Islamico, grazie ai voli di ricognizione operati dagli aerei statunitensi.



   

 

 

1 Commento per “Siria, Usa: nessun piano di collaborazione con Assad contro l’Isis”

  1. Come al solito la Casa Bianca combina ca..ate !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -