Anziana investita e uccisa: alla guida dell’auto un albanese ubriaco

bere26 agosto – BREDA DI PIAVE – Amelia Galvan, classe 1925, residente a San Bartolomeo di Piave è stata investita e uccisa da un’auto che l’ha colpita alle spalle facendola poi volare sull’asfalto. E’ successo nel tardo pomeriggio di ieri quando una Honda Jazz, condotta da un 48enne di nazionalità albanese, N.N.,, ha centrato l’anziana che camminava sul ciglio destro della strada.

Il conducente della Honda è risultato positivo all’alcoltest, con un tasso alcolemico nel sangue superiore all’1,50 gr/l, ovvero più di tre volte oltre i limiti di legge.



   

 

 

2 Commenti per “Anziana investita e uccisa: alla guida dell’auto un albanese ubriaco”

  1. Claudio Martucci

    E i tutori dell’ ordine cosa hanno fatto?
    E stato ingabbiato le’ già’ in giro a festeggiare?

  2. Sono 30 anni che chiediamo a questo paese di cambiare la legge sulla guida pericolosa. Guidare un auto senza patente, in stato d’ebrezza, sotto l’effetto di droghe o superando il limite di più di 10 km all’ora del previsto dovrebbe essere equiparato ad un crimine è punito con la prigione. Gli stranieri che non rispettano le nostre leggi devono essere cacciati dal nostro paese al primo reato con il divieto di rientrare prima di 10 anni per i reati minori ed a vita per i reati più gravi pena l’ergastolo se rientrano prima. Siamo un paese da barzelletta è una vergogna.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -