Immigrati, da Alfano ultimatum alla Ue: “intervenga o fermeremo Mare Nostrum”

angelino-alfano

 

24 ago. – “L’Europa deve dirci con chiarezza se e’ pronta a subentrare a Mare Nostrum”. Angelino Alfano non gira intorno alla questione e, intervistato dal Tg1, torna a sottolineare che “noi abbiamo salvato migliaia di vite umane che volevano dirigersi verso l’Europa, non volevano stare in Italia e quindi l’Europa deve affrontare da Europa il tema della frontiera, che ci dica di si’ o ci dica di no”. “Se ci dira’ di si’, tutto bene, se no – avverte il ministro dell’Interno – l’Italia dovra’ assumere delle decisioni e prendere delle responsabilita’ perche’ cosi’ non si puo’ andare avanti”.

“Sto e stiamo lavorando – anticipa Alfano – a progetti anche alternativi, che sottoporro’ a governo e Consiglio dei ministri solo dopo che l’Europa ci avra’ detto di no”. Alfano rileva che Mare Nostrum e’ scattata “il 18 ottobre scorso anno, dopo che piu’ di 300 persone erano morte a Lampedusa” e che “era nata come un’operazione con un termine preciso” e aggiunge che “la mia idea e la mia proposta e’ che Mare Nostrum non faccia il suo secondo compleanno”. “Non possiamo accettare che l’Europa dica ‘non abbiamo soldi’. E perche’, noi li abbiamo?”, scandisce. Si tratta di “un tema generale, da Europa e l’Europa se ne faccia carico. Se non se ne fa carico – torna a dire Alfano – properremo che l’Italia dismetta Mare Nostrum, mentre continuera’ a farsi carico del soccorso in mare e di cio’ che attiene al diritto internazionale e umanitario”.
.



   

 

 

2 Commenti per “Immigrati, da Alfano ultimatum alla Ue: “intervenga o fermeremo Mare Nostrum””

  1. Buffone era,buffone è,buffone rimane ………sparisci !!!

  2. Mario M. Fornaro

    La soluzione efficace è: accoglierli, sfamarli e il giorno dopo voli diretti alla Ue (Strasburgo, etc.). Sbarcarli negli aeroporti dei 27 paesi Ue e che si arrangino loro come si sta arrangiando l’Italia. Altre lagnanze e minacce sono aria fritta. Ma per farlo ci vogliono i …

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -